Ciondolo Fede, Speranza e Carità: qual è il suo significato

Girocollo Fede Speranza e Carità, una breve storia di come è nato e cosa significa.

Iniziamo innanzitutto con il dire che l’associazione: CUORE, ANCORA e CROCE non ce la siamo inventata noi, ma rappresenta per la fede cristiana il significato delle virtù teologali: FEDE, SPERANZA e CARITà.

Ci è piaciuto proporre questo ciondolo in chiave “Rosa Cipria” con forme essenziali e pulite   perché rovistando nei vari cassettoni della nonna pieni di cianfrusaglie e ricordi del passato ci è capitata tra le mani quella che in gergo viene chiamata “catenina” con proprio questo pendente. Nel passato si era infatti soliti regalare in occasione di celebrazioni quali comunione o similari queste collane in oro con questo tipo di pendente come buon augurio (speranza) ed allo stesso tempo monito (carità) in accordo con la fede cristiana.

Siamo stati subito affascinati dall’animo vintage e dal duplice significato di questo trio, e così come è successo per il Cuore Votivo (clicca qui per leggere il post a lui dedicato)abbiamo deciso di inserirlo nella nostra linea.

Il Cuore, (la Carità ) l’Ancora (la speranza) e la Croce (la fede) se letti in questo ordine ci suggeriscono anche il loro significato profano: “TI AMO ANCORA da MORIRE”.

Girocollo in catena forzatina con charm Cuore lavorato, Croce, Ancora placcato in oro rosa 15,00 Euro

Aldilà della fede nella religione cristiana, così come  il cuore votivo, anche questo ciondolo racchiude in se’ un monito a non perdersi e a rimanere saldi come un ancora.

Indossatelo come memento per credere in quello che sentite più vostro o regalatelo a chi volete far sentire presente questo sentimento di solidità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.